SUNRISEBIKE RIDE 2015: SAI PERCHÉ DICO GRAZIE A TE E AI NOSTRI LOVERS?

CONCLUSO IL TOUR 2015 DELLE PEDALATA ALL’ALBA ALLA RISCOPERTA DELLA CITTÀ. ECCO I RINGRAZIAMENTI A QUELLA CHE DA OGGI POSSIAMO CHIAMARE LA COMMUNITY DEI SUNRISEBIKELOVERS.

Anche tu ricordi quando hai imparato ad andare in bici? Io ci penso spesso. C’era il sole ed era estate. Il cortile della mia vecchia casa era il parco prove dove mio padre mi insegnava ad andare senza rotelline invitandomi a non mollare mai, perché dopo, una volta imparato, secondo lui sarebbe stato bellissimo.

E così è stato: in bicicletta è bellissimo. Tutto.

Da quando siamo partiti con l’organizzazione di Sunrisebike Ride abbiamo messo al centro dell’idea parole chiave per noi fondamentali: bici+alba+città+persone. Quando ripenso a quanto ognuna di queste singole parole ci ha restituito energia, non posso che stamparmi un sorriso indelebile sulla faccia: il pensiero dei campanelli che idealmente hanno suonano da Milano a Valencia, mixandosi al rispettoso rumore delle ruote sulla strada, l’impagabile alba che sorge a picco sul mare a Cesenatico, l’incredibile particolarità della città che ancora riposa e il contagioso entusiasmo di tutti voi che siete venuti…un insieme di sensazioni davvero troppo speciali.

Ti confesso che un altro aspetto è stato davvero unico e significativo: quello della riscoperta. Non tutti i SunriseBikeLovers sono utilizzatori abituali della bicicletta, in molti di voi infatti avete partecipato facendovi prestare il mezzo da un amico oppure rispolverando la vecchia bici. Ottime idee entrambe!

Una gonfiata alle ruote e via di nuovo in sella come se il tempo non fosse passato mai.

Su questo è bello soffermarsi, sulla riscoperta attraverso Sunrisebike Ride di una sana abitudine che troppo spesso rimane chiusa e dimenticata in chissà quale posto. Vorrei proprio che l’entusiasmo per Sunrisebike Ride 2016, perché anche l’anno prossimo puoi stare certo che ci risaremo, ripartisse da qui. Riscoprire qualcosa di bello.

A te che hai creduto nella nostra idea è il momento di dirti grazie. Grazie per averci aiutato a mettere il megafono al messaggio che in bici la città è splendida, grazie per aver condiviso quella che è una buona abitudine per lo stile di vita, capendo che a volte l’auto puoi tranquillamente lasciarla parcheggiata a casa e grazie per aver percepito che non è solo la bicicletta che per essere utilizzata ha bisogno di equilibrio, ma che talvolta è lei stessa a rimetterti in careggiata i pensieri e l’umore.

Infine, un pensiero proprio a te Sunrisebike Ride per averci restituito con l’entusiasmo della tua onda rossa quella sensazione di un tempo, di quando i nostri genitori staccavano la mano dal sellino e smettevano di rincorrerci affannosamente per sorreggerci, perché da lì in poi è iniziata quella sensazione che più di ogni altra cosa assomiglia al volare.

SunrisebikeLovers…nel 2016 ritorneremo! Non mancare e passaparola!

official web site: sunrisebikeride.it

progetto grafico & fotografia: fabbrica-fotografica
organizzato in collaborazione con: ciclistaurbano.com